Ryanair, sciopero del 25 giugno confermato: cosa c’è da sapere sui voli cancellati


MILANO – “Confermato sabato 25 giugno lo sciopero di 24 ore di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink”. A riferirlo sono Filt Cgil e Uiltrasporti in una nota in cui sottolineano che “la protesta rientra in una mobilitazione coordinata a livello europeo”.

Sul sito dell’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, sono presenti gli elenchi dei voli garantiti relativi agli scioperi non solo di Crewlink, Malta Air Limited e Ryanair Limited del 25 giugno; ma anche di Easyjet e Volotea, sempre per la stessa giornata e per 24 ore. In questo ultimo caso a muoversi è stata la sola Uiltrasporti.

Easyjet riduce i voli estivi: “Manca il personale di terra”

di

Carlotta Scozzari



Per quel che riguarda la situazione della compagnia irlandese, “dopo lo sciopero dello scorso 8 giugno – affermano le organizzazioni sindacali – visto il perdurare dell’impossibilità di avviare un confronto dedicato alle problematiche che da mesi affliggono il personale navigante, i lavoratori italiani di Ryanair, Malta Air e Crewlink scioperano per chiedere contratti di lavoro in linea ai minimi salariali previsti dal contratto collettivo nazionale di settore, così come previsto dalla legge italiana. Inoltre attraverso lo sciopero – proseguono Filt Cgil e Uiltrasporti – rivendichiamo acqua e cibo per gli equipaggi, spesso impossibilitati a scendere dall’aereo anche per 14 ore consecutive e la cancellazione dei tagli ai salari introdotti per fronteggiare un periodo di crisi non più attuale. Se non ascoltati procederemo senza indugi con ulteriori azioni di protesta già a partire dal mese di luglio”.

Negli stessi giorni dello sciopero indetto nel nostro Paese, informano le organizzazioni sindacali, si asterranno dal lavoro anche i piloti e gli assistenti di volo basati in Spagna (24, 25, 26, 30 giugno, 1 e 2 luglio), Portogallo (24, 25 e 26 giugno), Francia (25 e 26 giugno) e Belgio (24, 25 e 26 giugno). Pertanto si prospettano probabili disagi sui collegamenti operati dal Gruppo Ryanair, soprattutto verso i Paesi che scioperano.

Il 25 giugno, dalle 10, ricordano infine Filt Cgil e Uiltrasporti, si terranno tre presidi presso gli aeroporti di Milano Malpensa, Bergamo Orio al Serio e Roma Ciampino.



Source link

Denial of responsibility! insideheadline is an automatic aggregator around the global media. All the content are available free on Internet. We have just arranged it in one platform for educational purpose only. In each content, the hyperlink to the primary source is specified. All trademarks belong to their rightful owners, all materials to their authors. If you are the owner of the content and do not want us to publish your materials on our website, please contact us by email – [email protected]. The content will be deleted within 24 hours.

Leave A Reply

Your email address will not be published.