SaluteSex – Il podcast: vivere bene il sesso secondo la scienza. La seconda stagione



Informare sul sesso, in modo leggero e giocoso ma sempre scientifico. È questo l’obiettivo del podcast Salutesex che torna con una seconda stagione. Le dottoresse Silvia Gioffreda e Tullia Venturi, dopo averci raccontato gli aspetti fisiologici della nostra sessualità concentrandosi sui temi dell’orgasmo, della masturbazione, della relazione tra piacere e dolore, della differenza tra sesso reale e del porno mainstream, in cinque nuove puntate partono dai tabù da rompere per raccontarci il mondo dei sex toys e dei lubrificanti, quindi la vita sessuale della vulva/vagina e del pene.
 

Si parte dai tabù da rompere. Perdita della verginità, sesso con le mestruazioni, squirting, feticismi: sono alcuni dei temi intorno ai quali si aggirano falsi miti sulla sessualità che ancora ci impediscono di viverla in maniera sana, consapevole e libera.


Per approfondire
Il libro “Come as You Are” di E. Nagoski (Spazio Interiore)
Sesso e mestruazioni (Studio Cambridge University Press)
Trasmissione orale della malattia trasmissibile sessualmente (Review Acta Médica Portoguesa)
Eiaculazione femminile e squirting (Review Wiley Online Library)

Il trailer della seconda stagione
 


 

Chi sono le autrici di SaluteSex

Silvia Gioffreda e Tullia Venturi sono due giovani dottoresse che si sono conosciute casualmente perché colleghe nella lotta contro il Covid durante il primo lockdown. Il loro compito era visitare i pazienti positivi a domicilio nell’area del Fanese, nelle Marche. Nonostante i background molto diversi, nelle lunghe ore trascorse in ambulanza hanno scoperto che entrambe hanno la missione di educare ad una sessualità sana e inclusiva. Per questo hanno comprato un microfono e hanno iniziato a registrare le prime puntate in un armadio, per passare poi ad un vero studio di registrazione.
 

Silvia Gioffreda
Medico di pronto soccorso la notte e divulgatrice di sessuologia di giorno. Spiego la sessualità agli altri da quando ho 15 anni, nelle scuole, nei pub, in treno o in viaggio. Ho creato un profilo su Instagram dove divulgo informazioni scientifiche riguardo al sesso e alla sessualità; uno spazio libero da pregiudizi e imbarazzi in cui parlare, imparare, pensare ma anche ridere pensando alla sessualità come la cosa più naturale del mondo. Negli ultimi 10 anni ho divorato tantissimi articoli che potessero dare un senso logico a una delle cose più istintive di tutte: il sesso. Nel frattempo mi sono dedicata al volontariato, in Italia e all’estero, alla ricerca scientifica. Il mio sogno è vivere in un mondo dove non solo parlare di sesso sia quotidiano, ma in cui nessuno venga giudicato per come, quanto e con chi lo fa. Dove si possa scegliere senza pregiudizi tra i frustini o le coccole, il sesso occasionale o con l’amore della vita. Dove ognuno si senta libero di fare quello che vuole, con la sola regola di sentirsi bene.

Tullia Venturi
Iperattiva cronica, fatico a tenere a freno i piedi, i pensieri e le parole. Cresco nella provincia marchigiana, mi faccio le ossa a Roma dove vivo per dodici anni. La curiosità mi ha fatto diventare medico, la fissa per la libertà e per i diritti (da quelli dei disabili, a quelli LGBTQI, fino al Sex Positive) mi hanno resa attivista. Tra una corsia d’ospedale e un ambulatorio assorbo storie di vita e sessualità fra le più variegate, splendide, disperate e disparate: le incastro, imparo e divulgo che il sesso è bello perché è vario. Oggi anestetizzo e rianimo pazienti in ospedale, nel resto del tempo studio, ascolto e condivido la cultura della salute nella sessualità. Ho un profilo Instagram.

SaluteSex è un podcast che trovate su Onepodcast, Spotify, Apple e Amazon musica.





Source link

Denial of responsibility! insideheadline is an automatic aggregator around the global media. All the content are available free on Internet. We have just arranged it in one platform for educational purpose only. In each content, the hyperlink to the primary source is specified. All trademarks belong to their rightful owners, all materials to their authors. If you are the owner of the content and do not want us to publish your materials on our website, please contact us by email – [email protected]. The content will be deleted within 24 hours.

Leave A Reply

Your email address will not be published.